Politiche europee, Roma firma la dichiarazione di Barcellona

100

“In rappresentanza di Roma Capitale e del Sindaco Gualtieri, ho firmato questa mattina la Dichiarazione di Barcellona per il rafforzamento della partecipazione delle città al processo decisionale dell’UE e alla democrazia europea”: lo dichiara l’Assessore alla Mobilità di Roma Capitale Eugenio Patanè, in occasione dello “Smart City Expo World Congress” di Barcellona, Spagna. “La dichiarazione – firmata da Roma, Atene, Barcellona, Bilbao, Bologna, Bruxelles, Budapest, Espoo, Ghent, Helsinki, Malaga, Milano, Murcia, Oulu, Parigi, Porto, Rotterdam, Sant Boi de Llobregat, Tallinn, Tirana, Torino e Vienna – è un appello a migliorare il rapporto istituzionale tra città, Stati membri, Commissione europea e Parlamento europeo, con richiesta di maggiore attenzione da parte dell’Europa inserendo le città nei ruoli consultivi e decisionali e a tutti i livelli di Governo.  Strumenti utili – conclude Patanè – come ad esempio la creazione della Camera delle Città che potrà rafforzare ulteriormente la democrazia nel processo decisionale”.