Atleticom We Run Rome, si corre domenica 31 dicembre

65

Torna domenica 31 dicembre 2023 l’Atleticom We Run Rome, XII edizione dell’evento di running che attraversa le strade e le piazze più belle della Capitale.

Il percorso ha inizio dalle Terme di Caracalla e Circo Massimo, e passa per piazza Venezia, via del Corso, piazza di Spagna, piazza del Popolo, il Pincio, villa Borghese, via Veneto, via dei Fori Imperiali e il Colosseo, fino ad arrivare sulla linea del traguardo ancora una volta alle Terme di Caracalla.

«Quest’anno abbiamo ideato, in collaborazione con il tour operator Viaggi del Perigeo, una proposta con diversi pacchetti turistici dedicati per passare il Capodanno a Roma e nello stesso tempo vivere un’esperienza magica come quella di correre l’Atleticom We Run; – ha spiegato Camillo Franchi Scarselli, presidente dell’ASD Atleticom – avremo il 30% degli iscritti stranieri, con una maggioranza di spagnoli, francesi e quest’anno anche greci. In totale saremo circa 8.000, con i pettorali della competitiva già praticamente esauriti. E all’alba del nuovo anno, e la We Run Rome 2023 ormai alle spalle, inizieremo subito a lavorare per Il Miglio di Roma, in programma un paio di settimane prima degli Europei di atletica leggera che si svolgeranno dal 7 al 12 giugno a Roma»

L’evento, organizzato da Atleticom ASD, si svolge sotto l’egida della FIDAL, è inserito nel calendario nazionale e insignito del riconoscimento di FIDAL Silver Label. Gode inoltre dei patrocini del CONI, Sport e Salute, di Roma Capitale e della Regione Lazio.

«Sosteniamo l’organizzazione dell’Atleticom We Run Rome a Roma per consolidare una tradizione che il 31 dicembre unisce sia sportivi che turisti. Merito di un percorso suggestivo che si corre nel cuore della Città Eterna dalle Terme di Caracalla al Circo Massimo, passando per piazza Venezia, via del Corso, piazza di Spagna, piazza del Popolo, il Pincio, villa Borghese, via Veneto, via dei Fori Imperiali e il Colosseo. E che rappresenta per tanti un modo per vivere il Capodanno nella Capitale in maniera assolutamente originale. Sia per chi viene da fuori, sia per romane e romani che vogliono chiudere l’anno vivendo appieno la città» ha dichiarato Alessandro Onorato, Assessore ai Grandi eventi, Sport, Turismo e Moda.

Sono tre diverse tipologie di gara: 10 km competitiva, 10 km non competitiva e 5 km per soddisfare le esigenze di atleti agonisti, ma anche di famiglie e di chi da poco si è avvicinato al mondo del running, per vivere tutta la magia di Roma e respirare il clima delle feste natalizie all’ombra del Colosseo.

L’Atleticom WeRunRome 5K sarà intitolata al Prof. Antonio Maglio con il patrocinio dell’INAIL, Istituto Nazionale per L’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Medico italiano considerato il padre del movimento paralimpico e della sport-terapia nel nostro Paese, Maglio già nella seconda metà del secolo scorso, attraverso il suo lavoro innovativo e le sperimentazioni, ha rivoluzionato in modo determinante le tecniche e gli interventi nella riabilitazione a favore delle persone con lesioni midollari.

Per le ISCRIZIONI, visitare il sito della manifestazione.

Partenza ore 14.