The Fall Guy con Ryan Gosling dal 1° maggio al cinema

49

Arriva sul grande schermo, dal 1° maggio, The Fall Guy, il film ispirato alla serie televisiva di successo degli anni ’80, dichiarazione d’amore agli action-movie e tributo a chi contribuisce a realizzarli. Il regista, e vero stuntman, è David Leitch che dà vita ad un nuovo, avvincente thriller d’azione con un cast stellare. Colt Seavers, interpretato da Ryan Gosling, è uno stuntman reduce da un incidente che ha quasi messo fine alla sua carriera. Ora deve affrontare la prova più difficile della sua vita: ritrovare una star del cinema scomparsa, smascherare una cospirazione e cercare di riconquistare l’amore della sua vita. Ce la farà? Seavers è un po’ acciaccato, un anno dopo aver abbandonato la scena per concentrarsi sulla sua salute fisica e mentale, viene richiamato in servizio quando scompare il protagonista di un film stellare diretto dalla sua ex Jody Moreno, interpretata da Emily Blunt.

Mentre la spietata produttrice del film tenta di mantenere segreta la notizia della scomparsa della star Tom Ryder, Colt si cimenta nei suoi stunts più acrobatici e, allo stesso tempo, cerca di rientrare nelle grazie di Jody. Quando il mistero attorno alla sparizione della star si infittisce, Colt si troverà invischiato in un sinistro complotto che lo spingerà sull’orlo di una caduta più pericolosa di qualsiasi acrobazia abbia mai tentato. The Fall Guy è interpretato anche da Winston Duke e da Stephanie Hsu. Con la sceneggiatura di Drew Pearce, è prodotto da Kelly McCormick e David Leitch per 87North, e da Ryan Gosling e Guymon Casady per Entertainment 360. I produttori esecutivi sono Drew Pearce, Geoff Shaevitz di Entertainment 360 e Glen A. Larson (creatore della serie televisiva originale “Fall Guy”). E’ distribuito da Universal Pictures.