Mobilità, la grande novità: mezzi pubblici gratuiti per gli under 19

85

Puntare sui giovani, facilitando i loro spostamenti in città, per rivoluzionare la mobilità nella Capitale. Con questo obiettivo nasce la proposta dell’Assemblea Capitolina, approvata nell’assestamento di bilancio, di destinare 10 milioni di euro per garantire il trasporto pubblico locale gratuito agli under 19. Finora, infatti, questa possibilità è riservata soltanto ai bambini fino ai 10 anni. Al momento sono circa 52mila i ragazzi con un abbonamento mensile da 35 euro o una tessera annuale Atac da 250 euro, la metà dei quali sono pagati a prezzi inferiori, in base all’Isee della famiglia del richiedente. Il Campidoglio vuole raggiungere quota 400mila giovani, modulando alcuni servizi in base alle loro esigenze.

La maggioranza sta lavorando per definire modalità di fruizione e tempistiche dell’adozione della misura, coordinando le strutture coinvolte e valutando con gli assessori al Bilancio e alla Mobilità le modalità migliori per applicarla in tempi brevi. Il Sindaco Roberto Gualtieri è il primo sponsor dell’incentivo rivolto ai giovani. Lo ha sottolineato commentando la proposta in Aula Giulio Cesare, lo sta ribadendo in questi giorni. Il lavoro dell’Amministrazione capitolina è indirizzato a rendere Roma più vivibile, a partire dal potenziamento del trasporto pubblico locale.