Mobilità, riapre il settore B del parcheggio di scambio Laurentina

51

Ha riaperto al pubblico il settore B del parcheggio di scambio di via Francesco de Suppè, in corrispondenza della stazione della Metro B Laurentina: un totale di 225 posti auto, di cui 6 riservati ai diversamente abili. La chiusura del settore era stata disposta in quanto, in occasione del rinnovo del Certificato Prevenzione Incendi, era stata rilevata la presenza di un grande archivio di Roma Capitale adiacente al parcheggio, non compatibile ai sensi della normativa in materia di prevenzione incendi. Prima di riaprire il parcheggio al pubblico, dunque, è stato necessario lo sgombero del materiale cartaceo presente. “La riapertura del Settore B del parcheggio di scambio Laurentina – ha commentato l’Assessore alla Mobilità Eugenio Patanè – è un ottimo risultato, a beneficio dei cittadini romani e dei pendolari che potranno tornare ad usufruire di 225 posti auto importanti per favorire l’accesso al trasporto pubblico e garantire l’intermodalità degli spostamenti. La completa riapertura del parcheggio, si inserisce nel piano complessivo che abbiamo avviato fin dall’inizio della nostra amministrazione di valorizzazione e recupero delle aree di sosta, settore fondamentale per riattivare il sistema della mobilità cittadina. Ci siamo impegnati da subito infatti per sbloccare importanti opere dopo anni di immobilismo, come ad esempio il parcheggio di Lungotevere Arnaldo da Brescia, di Cornelia e Piazzale della Radio”. Il parcheggio Laurentina – composto da un settore multipiano (Settore A), un settore interrato realizzato sotto il piazzale dei capolinea bus (settore B) e un’area a raso – da domani tornerà ad offrire una disponibilità totale di 1244 posti auto complessivi, di cui 25 riservati ai diversamente abili.