Stranger Things al Tuscolano: nasce la pizza “Sottosopra”

28

Una pizza per celebbrare Stranger Things, la serie-culto di Netflix. A ideare la ricetta è stato Frontoni, locale del Tuscolano, che ha messo in menu una pizza “Sottosopra”, condita da ambo i lati.

Sopra c’è il gusto Hawkins, ispirato al “mondo reale”, alla cittadina Usa dove è ambientata la serie: mozzarella, pancetta caramellata, cipolla rossa, pecorino e pepe nero. Dopo la cottura la pizza viene capovolta – o, meglio, girata “Sottosopra” – e condita con crema agli spinaci, riduzione al pomodoro, semi di sesamo nero e scaglie di grana.

La pizza Sottosopra sarà disponibile nel locale dal primo luglio, quando Netflix rilascerà la seconda parte della nuova stagione, al momento una delle più apprezzate dell’intera serie.

Dalla pizzeria, infine, anticipano che la Sottosopra sarà solo la prima di tante tonde ispirate alle serie tv. Dall’autunno, nello specifico, il menu sarà quasi totalmente ispirato a questo spaccato dell’intrattenimento televisivo.