Sanità, già mille tessere sanitarie per stranieri. D’Amato visita la piccola Sofia

54

“Sono state rilasciate circa 1.000 tessere sanitarie come Straniero temporaneamente presente (Stp), che danno accesso ai servizi sanitari a partire dal medico di base e il pediatra di libera scelta”. Lo rende noto l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

L’assessore ha spiegato di essere “andato a visitare la piccola Sofia, ferita da un proiettile in Ucraina, arrivata a Roma con la sua nonna, unica superstite della sua famiglia. Voglio ringraziare gli operatori e le operatrici del IRCCS San Raffaele Pisana dove è ricoverata”.