Regione Lazio: “Riapre tutto se vaccinati arrivano a quota 90%, ci siamo quasi”

22

Tutte le attività di nuovo riaperte, sia all’aperto che al chiuso. E’ questo lo scenario per la Regione Lazio “se raggiungiamo il 90% di copertura vaccinale in doppia dose, come sta avvenendo”, ha spiegato Alessio D’Amato, assessore alla sanità del Lazio

Quanto alla terza dosse di richiamo, è già iniziata la somministrazione agli over 80 che hanno fatto la seconda dose entro il 31 marzo 2021. Il cittadino, che ha fatto la seconda dose entro il 31 marzo 2021, può scegliere come avere la dose di richiamo: 1) prenotando o facendosi prenotare, come la volta scorsa, tramite il portale web, inserendo il numero della tessera sanitaria, e scegliendo il centro vaccinale o la farmacia vicino casa. 2) chiamando il proprio Medico di famiglia che potrà contestualmente somministrare anche il vaccino antinfluenzale.

Gli over 80 che stanno nelle Rsa e nelle altre strutture residenziali non dovranno fare nulla, riceveranno la terza dose direttamente.