Europei, la Nazionale si raduna a Roma: tra 11 giorni l’esordio contro la Turchia

33

Si raduna a Roma, la Nazionale italiana di calcio attesa dall’impegno con l’Europeo. All’Acqua acetosa proseguirà la preparazione, in attesa dell’esordio dell’11 giugno a Roma con la partita Italia-Turchia. I primi ad arrivare, oltre al ct Roberto Mancini e il suo staff, sono stati Donnarumma, Di Lorenzo, Gianluca Mancini, Chiesa, Berardi, Cristante e Verratti. Subito dopo è stata la volta di Insigne e Immobile, arrivati a bordo della stessa auto, che si sono prestati a fare qualche selfie con alcuni tifosi.

All’Acqua Acetosa, il Mancio ha ricevuto la visita del presidente del Coni, Giovanni Malagò, accompagnato dal segretario generale Carlo Mornati. Ad accoglierli anche il presidente federale Gabriele Gravina: “La Nazionale è importante, voi siete una parte importante dello sport – le parole di augurio di Malagò – quando vincete, tutto lo sport italiano ne beneficia”.

E? prevista ora la partenza verso Coverciano, dove si aggregheranno al gruppo anche i reduci dalla vittoriosa finale di Champions League Jorginho ed Emerson Palmieri.