Maneskin, accoglienza trionfale a Fiumicino dopo la vittoria dell’Eurovision

74

E’ stato trionfale, il rientro in aeroporto dei Maneskin dall’Eurovision. Damiano, Victoria, Ethan e Thomas sono stati lungamente applauditi al loro passaggio tra i corridoi di Fiumicino. Il gruppo, formatosi per le strade di Roma, dove hanno esordito come artisti di strada, sono molto legati a Roma e alla Roma.

A congratularsi con il gruppo, all’aeroporto, anche il vice sindaco di Fiumicino Ezio Di Genesio Pagliuca. Stessa scena si è poi ripetuta anche all’uscita dal terminal dove la band, scortata dalle forze dell’ordine e dopo essersi concessa alle interviste TV, ha ricevuto altri applausi da parte di un gruppo di fan. “Siete grandi – ha gridato qualcuno – alla faccia di qualche ‘rosicone'”.