Furto in casa di Smalling, il giocatore minacciato con una pistola

454

Paura per il difensore della Roma Chris Smalling, vittima nella notte di una rapina nella sua abitazione in zona Appia. Secondo le prime ricostruzioni tre uomini armati sarebbero riusciti ad entrare nella casa riuscendo a forzare una grata della camera da letto. I malviventi avrebbero costretto il giocatore ad aprire la cassaforte riuscendo ad impossessarsi di 3 rolex, di alcuni gioielli e di circa 300 euro in contanti prima di riuscire a scappare.

Un problema al ginocchio ha costretto il difensore della Roma a restare a casa e a non seguire la Roma impegnata contro l’Ajax nei quarti di finale di Europa Leauge. Oltre al calciatore in casa erano presenti anche il figlio, la mamma, la sorella e la moglie. Sarebbe stata proprio quest’ultima a chiamare, intorno alle 5 del mattino, la polizia. Gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza per ricostruire quanto accaduto.