Tor Vergata, evade dai domiciliari. Sorpresa a spacciare

218

Ieri sera durante un’attività di controllo antidroga i Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata hanno fermato una donna sorpresa a spacciare in via Carminati. La 54enne romana, già nota alle forze dell’ordine, doveva essere agli arresti domiciliari. È stata colta in flagrante mentre stava vendendo cocaina ad un 43enne che è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma. 

La donna, invece, è stata arrestata e condotta in caserma in attesa del giudizio direttissimo. Dopo aver fermato la donna i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione a casa della 54enne. Sono state trovate diverse dosi di cocaina e hashish e 415 euro in contanti provenienti, probabilmente, dall’attività di spaccio.