Morena, infermieri positivi al Covid al lavoro in una casa di cura. 54 pazienti su 50 contagiati

253

Un blitz dei carabinieri all’istituto San Girolamo Emiliani, sulla Tuscolana, ha fatto scoprire una Rsa degli orrori. I Nas, intervenuti dopo una segnalazione per maltrattamenti ai danni di una paziente, hanno scoperto che molti degli infermieri regolarmente in servizio risultavano positivi al Covid 19, così come quasi il 100% degli anziani presenti nella struttura, ben 54 su 50.

I carabinieri hanno inviato gli atti in Procura e ora i sanitari rischiano diverse accuse: dalla violazione dell’obbligo di quarantena al delitto di epidemia colposa.