Regioni approvano linee guida per il ritorno a scuola

187

Le linee guida del Comitato tecnico scientifico per il ritorno a scuola sono state appena approvate dalla conferenza delle regioni.

Le famiglie avranno la responsabilità di avvisare il pediatra o il medico di famiglia in presenza di eventuali sintomi del Covid. Ogni mattina all’allievo andrà misurata la temperatura a casa. Se l’alunno si sentirà male a scuola, sarà isolato in una area protetta, fino all’arrivo dei genitori che contatteranno il medico per l’esecuzione del tampone.

Se lo studente sarà positivo, il dipartimento di prevenzione provvederà alla quarantena per i compagni di classe, gli insegnanti e i contatti stretti.

Nelle scuole dell’infanzia la didattica sarà a piccoli gruppi. Il personale scolastico sarà allontanato in caso di sintomi e fino al risultato del tampone.