“Fellini 100. Genio Immortale”, è disponibile il tour virtuale della mostra

253

Era stata inaugurata lo scorso 14 dicembre a Castel Sismondo la mostra “Fellini 100. Genio Immortale” e ora sarà possibile visitarla virtualmente attraverso un tour online. Al momento, infatti, per le restrizioni messe in atto dal governo per il contrasto al coronavirus non era aperta al pubblico e la città di Rimini ha deciso di renderla accessibile.

L’esposizione fa parte dell’iniziative per celebrare il centenario della nascita del grande regista avvenuta proprio a Rimini il 20 gennaio 1920. Ad accompagnare lo spettatore nel tour attraverso le sale del castello sarà Marco Bertozzi, curatore dell’esposizione insieme ad Anna Villari.

La mostra si sviluppa intorno a tre nuclei: la Storia d’Italia attraverso l’immaginario dei film di Fellini; il racconto dei compagni di viaggio del regista, reali, immaginari, collaboratori e non; la presentazione del progetto permanente del Museo Internazionale Federico Fellini, la cui inaugurazione è prevista tra le fine del 2020 e l’inizio del 2021.

Sono inoltre esposti materiali inediti, costumi originali e manoscritti come il taccuino su cui Nino Rota appuntava le indicazioni del Maestro per realizzare la musica che avrebbe dovuto accompagnare le scelte registiche di Fellini. O ancora, la primissima sceneggiatura di quello che poi sarebbe diventato “Amarcord”, intitolato “Il borgo”, e quella, in prima stesura, di  “Otto e mezzo” di proprietà di Lina Wertmuller che fu assistente alla regia del film.