Notte Europea dei Ricercatori, Piero Angela sarà cittadino onorario di Frascati

20128

In occasione della Notte Europea dei Ricercatori 2018, Piero Angela ha ricevuto  la cittadinanza onoraria di Frascati, ossia l’onorificenza di Civis Tusculanus. La cerimonia è andata in scena venerdì 28 settembre, durante gli eventi della tredicesima edizione della Notte Europea dei Ricercatori, organizzata in Italia dall’associazione Frascati Scienza. L’onorificenza, che 20 anni fa fu consegnata a Rita Levi Montalcini, vuole sottolineare “l’importanza e la centralità che la ricerca e la divulgazione scientifica hanno per la città e l’Italia intera”, osserva Roberto Mastrosanti, sindaco di Frascati e presidente di Frascati Scienza.

Infatti l’area tuscolana, alle porte della Capitale, è la più vasta area italiana della ricerca e una delle più grandi d’Europae ospiterà il clou degli eventi previsti per la Notte Europea dei Ricercatori.Quest’anno sono oltre 30 le città e più di 60 i partnerche prendono parte all’iniziativa promossa dalla Commissione Europea dal 22 al 29 settembre. Il tema sarà “BE a citizEn Scientist(BEES), vale a dire “diventa un cittadino scienziato”, per sottolineare le incredibili possibilità che la scienza può concretizzare attraverso la collaborazione tra ricercatori e cittadini, ottenendo scoperte scientifiche di cui tutti possono godere e sentirsi reali protagonisti, in un processo di condivisione di un bene comune qual è la ricerca.