PROF. ORAZIO SCHILLACI NUOVO MAGNIFICO RETTORE DI TOR VERGATA

0
53

Una corsa a tre ha sancito la vittoria del Prof. Schillaci alla guida dell’Ateneo più importante della Capitale. Il Prof. Orazio Schillaci è Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia di “Tor Vergata” e dal 2008 Direttore dell’Unità Operativa Complessa (UOC) di Medicina nucleare del Policlinico Tor Vergata di Roma.
Eletto con 750 voti, guiderà l’Università di “Tor Vergata” per i prossimi sei anni, a partire dal 1° novembre 2019. Gli altri candidati sfidanti erano Antonella Canini, ordinario di Botanica, Dipartimento di Biologia, Macroarea di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, e Claudio Franchini, ordinario di Diritto Amministrativo, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Hanno partecipato al voto 2075 elettori, tra personale docente, personale non docente e rappresentanti degli studenti, pari all’83% degli aventi diritto, così suddivisi:
1.114 Personale docente, 767 Personale Tecnico, Amministrativo e Bibliotecario e 178 Studenti.

Il programma del  Prof. Schillaci la spunta sugli altri candidati: “Generare e diffondere conoscenza e cultura nel tessuto sociale ed economico del Paese, al fine di promuovere il ruolo dell’università come cardine del progresso e dello sviluppo sostenibile”- racconta del suo programma e continua il nuovo rettore – “La mia visione  è un ateneo che affronti unito le sfide del futuro, sapendo valorizzare le varie competenze e i diversi punti di vista al suo interno per individuare sempre le soluzioni in grado di garantire il risultato migliore possibile per l’intera comunità universitaria”.  Buon lavoro.