Centro Scuole Judo, Matsushita Day: 3 giorni di sport e legalità

0
198

L’1 Novembre 2018, all’interno del progetto “3 giorni di sport e legalità” abbiamo avuto ospite presso le nostre strutture una rappresentativa Russa della Regione Siberiana. Circa 200 Atleti tra cui il Centro Sportivo Carabinieri e la Guardia di Finanza che si sono dati appuntamento per un Training Camp di alto livello. Con l’occasione abbiamo festeggiato la presenza in Italia del M° Masami MATSUSHITA Allenatore della Nazionale Italiana tra gli anni 70 e fine anni 80, vero e proprio formatore che ha influenzato con i suoi metodi di allenamento e gestione delle risorse umane diverse generazioni di Insegnanti tecnici, e sopratutto l’artefice di una generazione di atleti indimenticabile tra gli anni 70 e 80. Hanno voluto essere presenti alla manifestazione l’On. Felice Mariani già direttore tecnico della nazionale italiana e prima medaglia italiana alle olimpiadi nel ‘74 e ora parlamentare del Governo, che alla fine si è voluto intrattenere con tutti i ragazzi a parlare di sport, condivisione dei valori e integrazione, soffermandosi sui valori fondamentali che lo sport può dare alle nuove generazioni. Il Vicepresidente Federale il M° Luigi NASTI che portando il messaggio di saluto del presidente FALCONE ha ricordato come il M° MATSUSHITA sia stato importante per la loro generazione e ha fatto i complimenti ai ragazzi per l’impegno dimostrato e spronandoli a superare i loro limiti. Il Presidente del Comitato Regionale Lazio M° Silvio Di Francia Assessore alla Cultura del Comune di Latina, ricordando ai presenti come lo sport sia veicolo fondamentale per la corretta crescita dell’individuo e portando il saluto al M° MATSUSHITA da parte di tutta la Regione Lazio. E in fine il saluto del Presidente del Municipio VI di Roma Capitale Roberto Romanella che si è soffermato sull’importanza dello sport sopratutto nei quartieri di periferia come i nostri, dove la microcriminalità è molto diffusa e come l’abbandono scolastico ancora alto, ricordando che lo sport è di vitale importanza nella corretta crescita dei nostri ragazzi. Ringraziamo tutti coloro che hanno preso parte alla manifestazione, società, atleti e tecnici.
Un particolare grazie va al M° Massimo SULLI per l’importante aiuto nel coordinare tutto l’evento.